RAI STORIA: A.C.D.C.

Il Colosseo: arena della morte

30/03/2017 - 21:10

Un viaggio indietro nel tempo al mondo sanguinario dei gladiatori dell’antica Roma, uomini che lottavano e mettevano a rischio la propria vita per soddisfare i desideri degli imperatori e del popolo. Lo percorre il nuovo appuntamento con “a.C.d.C.”, introdotto dal professor Alessandro Barbero, in onda giovedì 30 marzo alle 21.10 su Rai Storia. Combinando narrazione, grafica e a ricostruzioni fedeli il documentario “Il Colosseo: arena della morte” getta una nuova luce sul modo in cui i gladiatori combattevano e si allenavano e rivela che molti di loro erano delle vere e proprie star del loro tempo. Perfino i nobili aspiravano ad essere gladiatori. Ma quali furono i motivi della costruzione della famosissima arena e cosa spingeva la società romana a richiedere una forma di intrattenimento così estrema?  La storia del Colosseo ruota intorno a quella del gladiatore Vero, da schiavo a star dei combattimenti e che fece fronte all’ultima sfida in una delle poche lotte descritta e raccontata dagli scrittori contemporanei.  Scopriamo la storia di Vero e facciamo esperienza della sua richiesta di libertà. Il finale è inaspettato.