RAI STORIA: A.C.D.C.

Guglielmo il Conquistatore

27/10/2016 - 21:10

Sovrano normanno, viene  incoronato re d’Inghilterra dopo la vittoria nella battaglia di Hastings del 1066. A Guglielmo I d’Inghilterra, noto anche come Guglielmo il Conquistatore, è dedicato il documentario presentato dal professor Alessandro Barbero per il ciclo “a.C.d.C.”, in onda giovedì 27 ottobre alle 21.10 su Rai Storia. Durante tutta la sua infanzia Guglielmo ha un altro soprannome, “il bastardo”. La sua nascita, infatti, viene attribuita a un’unione considerata “illegittima” tra suo padre, Roberto, conte di Hiesmois, che si era ribellato al proprio fratello, il duca di Normandia Riccardo III, e una concubina. Ma il soprannome “il conquistatore” Guglielmo se lo guadagna già prima della battaglia di Hastings, grazie alle vittorie sui bretoni e alla conquista del Maine. La vittoria del 1066 lo porta all’incoronazione al trono di Inghilterra. Nell’immaginario inglese, l’invasione normanna di 1050 anni fa rappresenta l’ultimo tentativo di invasione straniera del suolo britannico ad aver avuto successo.