RAI5: ALLA RICERCA DELLO HOBBIT

Hobbiton

21/12/2016 - 12:30

Da molti decenni ormai i mondi della Terra di Mezzo narrata da Tolkien catturano l'immaginazione di milioni di lettori. Ma cosa sappiamo delle leggende che hanno dato origine a queste storie? Tolkien ha tratto la sua ispirazione da fiabe e leggende europee, o gli Hobbit sono solo frutto della sua immaginazione? Prova a rispondere il celebre illustratore canadese John Howe, conceptual artist dei film di Peter Jackson, che ha dato forma visiva all'universo letterario di Tolkien nella nuova serie in cinque episodi “Alla ricerca dello Hobbit”, in onda a partire da mercoledì 21 dicembre alle 13.30 su Rai5.
In ogni episodio Howe intraprende una missione che lo porta in tutta Europa, fra i luoghi dei romanzi che hanno anche ispirato due trilogie cinematografiche di immenso successo: "Il Signore degli Anelli" e "Lo Hobbit". Cercando lo Hobbit scopre mondi dei quali non sospetta l'esistenza e dove Merlino e Gandalf vivono spalla a spalla, in regni abitati da elfi, orchi e draghi e dominati dal mito di Re Artù. Dalla Nuova Zelanda alla Gran Bretagna fino in Germania e Islanda, un viaggio fantastico in cinque episodi per scoprire le leggende e i luoghi che hanno ispirato la fantasia di JRR Tolkien.
Prima tappa del viaggio è la Nuova Zelanda, dove è stato ricostruito Hobbiton, il set cinematografico creato alcuni anni fa per il regista Peter Jackson. Ma le radici dei racconti di Tolkien sono in Europa. Nell’episodio il professor Leo Carruthers ricostruisce con Howe i percorsi filologici lungo i quali Tolkien ha inventato un mondo parallelo popolato da creature misteriose e fantastiche.