RAI: ASCOLTI TV DI MERCOLEDI' 14 NOVEMBRE

Spielberg leader in prime time, record di ascolti per "Chi l'ha visto", ottimo ritorno di Coliandro. Reti Rai oltre il 41% in prima serata

15/11/2018 - 10:53

“Il ponte delle spie”, thriller del 2015 ambientato negli anni della Guerra Fredda, diretto da Steven Spielberg e interpretato da Tom Hanks, trasmesso da Rai1, è stato il programma più visto della prima serata televisiva di ieri, mercoledì 14 novembre, con 3 milioni e 244mila spettatori e uno share del 15,3%.

Su Rai2 ottimo risultato per il ritorno de “L’Ispettore Coliandro” che conferma il suo grande seguito: la prima puntata della nuova stagione della serie con Giampaolo Morelli ha totalizzato 2 milioni e 472mila spettatori e il 10,9% di share.

Sempre molto bene su Rai3 anche “Chi l’ha visto?”: lo storico programma condotto da Federica Sciarelli ha ottenuto il gradimento di 2 milioni e 550mila spettatori, pari ad uno share dell’11,8%: si tratta del miglior risultato dall’inizio della stagione, sia in termini di share che di spettatori.
In seconda serata da segnalare su Ra1 gli ascolti di “Porta a Porta”, vista da 667mila spettatori, con il 9,5% di share.
Nel preserale, sempre su Rai1, continua la serie positiva de "L'Eredità" vista da 4 milioni e  648mila spettatori (23,2% di share). Nell'access prime time, invece, si conferma leader “I soliti Ignoti – Il ritorno”: il quiz condotto da Amadeus è stato visto, ieri, da 5 milioni e 123mila spettatori, pari ad uno share del 20,1, programma più visto dell’intera giornata televisiva dopo il Tg1 delle 20.

Relativamente alle reti specializzate, infine, da segnalare la prima serata di Rai4, che con la serie “Elementary” ha raccolto 480mila spettatori e il 2% di share, e Rai Yoyo, che con la striscia quotidiana “44 Gatti”, dedicata alle canzoni dello “Zecchino d’oro”, in onda dalle 19.10 alle 19.30, ha totalizzato 416mila spettatori e il 2,2% di share.
Il Gruppo Rai si è aggiudicato complessivamente la prima serata televisiva di ieri, con 10 milioni e 386mila spettatori, pari ad uno share del 41,5%, la seconda, con 4 milioni e 364mila e il 38,6% di share, e l'intera giornata, con 3 milioni e 831 mila spettatori e uno share del 38,3%.