RAI: ASCOLTI OLIMPICI

Quasi 6 milioni e mezzo per la Cagnotto

15/08/2016 - 10:10

Continua il grandissimo successo di Rai2, la rete olimpica, che anche ieri, domenica 14 agosto è stata la rete più vista nelle 24 ore con il 18.62 di share e 1 milione 427 mila spettatori facendo segnare il risultato più alto dall'inizio della manifestrazione. Anche nella prima serata record di Rai2 con il 27.31 di share e 4 milioni 212 mila spettatori, dato più alto ottenuto fino ad oggi.
Durante la gara dei tuffi, a partire dalle 21.00, in cui la Cagnotto ha ottenuto la medaglia di bronzo, si è registrato il picco d'ascolto con 6 milioni 421 mila spettatori e uno share del 39.60.
Ottimi ascolti anche per le altre medaglie azzurre: in particolare nel pomeriggio la gara di tiro a segno vinta da Niccolò Campriani è stata vista da 2 milioni 97 mila spettatori e uno share del 24.02, mentre in seconda serata l'argento della spada maschile la segnato 2 milioni 107 mila e il 22.80. Molto seguita alle 3.00 di notte la gara dei 1500 stile libero maschile con il successo di Paltrinieri e il bronzo di Detti, che ha fatto segnare il 29.10 di share (596 mila spettatori).
I dati social oltre a confermare gli interessanti risultati della settimana appena trascorsa (Nielsen: 720 mila utenti unici e circa 1,2 milioni di interazioni) evidenziano una novità per quanto riguarda i segmenti più maturi che mostrano un crescente interesse per l'evento attraverso l'attività social. Le fasce di età degli over 45 anni hanno registrato il dato di presenza su Facebook più alto della settimana (Nielsen: 246 mila utenti unici).

Sulla pagina Facebook di RaiSport, il video dell'ultimo tuffo che ha fatto vincere a Tania Cagnotto la medaglia di bronzo di Rio2016, ha raggiunto in modo organico quasi 4 milioni di persone e totalizzato oltre mille e cento visualizzazioni.
Per quanto riguarda i video postati sui profili RaiSport e RaiDue di Facebook, sono stati circa seicento per un totale ad oggi di 30 milioni di visualizzazioni.

L'eccezionale interesse degli italiani per l’evento sportivo dell’anno ha fatto registrare da sabato 6 a sabato 13 agosto oltre 37 milioni gli spettatori (diversi),  l’80% di coloro che hanno acceso la tv. In particolare il pubblico più giovane (14,8 milioni di under 44 anni hanno seguito l’evento in tv ) ha mostrato di appassionarsi alle Olimpiadi in modo attivo anche attraverso i  social, cercando contenuti e commentando nei modi più vari, moltiplicando il traffico che raggiunge numeri senza precedenti. 25 Milioni sono stati i  video visualizzati sulle pagine facebook, le interazioni su Twitter sono state monopolizzate dalle discussioni sui nostri atleti: il 76% di tutte le interazioni twitter in italia ha riguardato le Olimpiadi di Rio. Nielsen Social Content Ratings ha registrato (tra Facebbok e Twitter) oltre 3 milioni di utenti unici che hanno commentato, condiviso o interagito con i contenuti delle olimpiadi, producendo oltre 8 milioni si interazioni (like, comment, share). Il Gruppo Rai ha messo a disposizione degli italiani (gratuitamente) una copertura capillare delle varie discipline anche attraverso la Radio, il Web e l’applicazione per mobile dedicata che ha superato i 500 mila download. Per Rio 2016 e per la prima volta in Italia, l'offerta digitale Rai ha reso possibile trovare in qualsiasi momento le dirette e i contenuti di tutte le competizioni, da qualsiasi campo di gara per tutte le discipline.

Le medaglie azzurre degli ascolti TV
 
ORO
 
ARGENTO
 

BRONZO