RAI: ASCOLTI TV DI GIOVEDI' 17 NOVEMBRE

Un medico in famiglia vince il prime time, bene Bollani e Stato Civile

18/11/2016 - 11:27

Ancora un grande seguito di pubblico per la serie “Un medico in famiglia”, in onda ieri , giovedì 17 novembre, in prima serata su Rai1. I due episodi dal titolo “Tu non sei mio padre “ e “Jacinta torna in ballo”, con rispettivamente 4 milioni 298 mila spettatori e il 15.95 di share e con 4 milioni 53 mila spettatori e il 18.16 hanno conquistato il prime time.  In seconda serata, sempre sulla rete ammiraglia, ottimi ascolti per l’appuntamento con la musica di Stefano Bollani e il suo show “L’importante è avere un piano” seguito da 867 mila spettatori pari all’8.96 di share.
In crescita gli ascolti di “Nemo – nessuno escluso”. Quasi un milione di telespettatori (978 mila e il 3.72 di share) hanno seguito su Rai2 la puntata del programma condotto da Enrico Lucci e Valentina Petrini.
Continua su Rai3 il successo di “Rischiatutto”, condotto ieri da Fabio Fazio insieme a Margareth Madè che ha ottenuto 2 milioni 841 mila spettatori con l’11.21 di share. A seguire molto bene “Stato civile – L’amore è uguale per tutti” seguito da 962 mila spettatori e uno share del 6.49. Da segnalare sempre su Rai3 l’ottimo andamento di “#Carta Bianca”, condotto in diretta da Bianca Berlinguer che ha registrato 1 milione 429 mila spettatori e uno share del 9.56.
Per l’informazione sempre leader il Tg1 che nell’edizione principale delle 20 ha segnato 5 milioni 855 mila spettatori e il 25.08 di share. Il Tg2 delle 20.30 ha avuto un seguito di 1 milione 924 mila spettatori (7.45 di share), mentre il Tg3 delle 19 ha segnato 1 milione 851 mila spettatori  (10.33).
E continuano gli ottimi ascolti per i canali specializzati Rai. In particolare ieri, il canale dedicato ai più piccoli, Rai YoYo, è stato il più visto nella giornata  con una media pari all’1.3 % di share e nella fascia dalle 7 alle 9 è risultato il quarto canale nazionale con il 3.4 % di share.
Le reti Rai complessivamente si sono aggiudicate il prime time con 9 milioni 529 mila spettatori (35.72), la seconda serata con 3 milioni 830 mila spettatori (32.06) e le 24 ore con 3 milioni 640 mila spettatori (35.35).