RAI: ASCOLTI TV MARTEDI’ 12 DICEMBRE

5,7 milioni per “La strada di casa”, i rigori di Inter-Pordenone sfiorano i 5. Alla Rai prima e seconda serata e intera giornata

13/12/2017 - 10:41

“La strada di casa” vince ancora: la fiction di Rai1 con protagonista Alessio Boni domina la prima serata televisiva di ieri martedì 12 dicembre con 5 milioni 681 mila spettatori e uno share del 23.5. Su Rai2 il match degli ottavi di finale di Coppa Italia Inter Pordenone è stato seguito da 3 milioni 328 mila spettatori (share 13.95) con un picco di ascolti durante i rigori che alle 23.36 hanno tenuto davanti allo schermo 4 milioni 825 mila spettatori (share 28.4). Su Rai3 Cartabianca, il programma di Bianca Berlinguer, è stato visto da 901 mila spettatori con uno share del 3.9. 
Su Rai1 sempre grandi ascolti per “L’Eredità”, vincente nel preserale con 5 milioni 50 mila spettatori (share 24.5). Ad imporsi in access prime time è ancora una volta “I soliti ignoti”, con 5 milioni 223 mila spettatori e uno share del 19.8. Nel daytime bene “La Vita in Diretta”, che nella seconda parte raccoglie 2 milioni 45 mila spettatori e uno share del 15.8. 
Da segnalare nella seconda serata i programmi di informazione “Porta a Porta” su Rai1 (1 milione 176 mila spettatori, share 11.7) e LineaNotte su Rai3 (444 mila spettatori, share 5.0)
In evidenza sulle reti specializzate il film “Le streghe son tornate”, in onda in prima serata su Rai4, che ha totalizzato l’1.5 di share con 383 mila spettatori, e “Smetto quando voglio”, su Rai Movie, che ha raccolto uno share dell’1.3 con 324 mila spettatori. 
Sempre molto seguita l’informazione Rai, e in particolare il Tg1 delle 20 (5 milioni 384 mila spettatori, share 22.6), il Tg2 delle 13 (2 milioni 89 mila spettatori, share 14.9), il Tg3 delle 19 (2 milioni 156 mila spettatori, share 11.45) e le edizioni regionali della TgR (2 milioni 600 mila spettatori, 16.8). 
Le reti Rai stravincono la prima serata con 10 milioni 876 mila spettatori (share 41.9), la seconda serata con 4 milioni 971 mila spettatori (share 39.4) e l’intera giornata con 4 milioni 198 mila spettatori (39.6).