RAI: ASCOLTI TV SABATO 29 DICEMBRE

"Non c'è più religione" vince il prime time, a reti Rai anche seconda serata e 24 ore

30/12/2018 - 10:43

In prima serata su Rai1 grande seguito per il film “Non c'è più religione”, interpretato da Claudio Bisio, Alessandro Gassmann e Angela Finocchiaro, che si aggiudica il prime time con 3 milioni 596 mila telespettatori e il 17.4 di share. Su Rai2 la pellicola di animazione “Big Hero 6” ha totalizzato 1 milione 402 mila spettatori e il 6.5 di share, mentre su Rai3 1 milione e 23 mila spettatori hanno scelto “C’era una volta in America” (7.4 di share).

Su Rai1 nel preserale si conferma il successo de “L’Eredità” con 4 milioni 129 mila spettatori e il 21 di share, e de “I Soliti Ignoti – Il Ritorno”, in access prime time, con 4 milioni 975 mila spettatori e il 22.7 di share. Bene in seconda serata “Petrolio”, il programma di approfondimento condotto da Duilio Giammaria, con 1 milione 37 mila spettatori e il 9 di share. Per quanto riguarda la fascia del mattino, “Uno Mattina in Famiglia” ha totalizzato 1 milione 675 mila spettatori (25 di share), “Linea Verde Life” 1 milione 783 mila spettatori (12.4 di share). Nel pomeriggio, “Italia Sì!” nella seconda parte ha ottenuto 2 milioni 252 mila spettatori e il 15 di share.

Su Rai3 da segnalare “Le Parole dell’Anno” di Massimo Gramellini, seguito da 1 milione 313 mila spettatori (6.1 di share) e, nel pomeriggio, la 42esima edizione del "Festival del Circo di Montecarlo" vista da 1 milione 205 mila telespettatori (8.4 di share).

Su Rai2 in evidenza i programmi sportivi: da “Novantesimo Minuto”, con 922 mila spettatori e il 4. 6 di share, a “La Domenica Sportiva” con 1 milione 226 mila spettatori e il 7.6 di share e “L’Altra DS” con 683 mila spettatori (6.4 di share). Nel pomeriggio “Quelli che il calcio” ha ottenuto 1 milione 158 mila spettatori e 8.6 di share.

Le reti Rai si aggiudicano la prima serata con 8 milioni 717 mila telespettatori (40.1 di share), la seconda con 3 milioni 928 mila spettatori (34.2 di share) e l’intera giornata con 3 milioni 880 mila spettatori (36.6 di share).