RAI: ASCOLTI TV VENERDI' 20 NOVEMBRE

21/11/2015 - 10:55

L'ultimo appuntamento del programma di Carlo Conti "Tale e quale show" ha chiuso questa edizione vincendo, come tutte le altre puntate, il prime time di ieri, venerdì 20 novembre, avendo ottenuto 5 milioni 975 mila spettatori e uno share del 24.52.
La serata televisiva prevedeva su Rai2 il film "I tre moschettieri" che ha realizzato 1 milione 522 mila spettatori e uno share del 5.84.
Su Rai3 lo "Speciale Ballarò", dedicato al nuovo attentato in Mali è stato visto da 929 mila spettatori e uno share del 3.52.
Sempre comunque grande attenzione per gli attentati terroristici: su Rai1 alle 10.38 L'edizione straordinaria del TG1 ha registrato 939 mila spettatori e uno share del 20.59; alle 11.05 "Unomattina" che è andato in onda fino alle 13.25 ha realizzato 1 milione 573 mila e il 16.02; nel pomeriggio "La vita in diretta" dalle 14.15 alle 16.35 ha raggiunto 1 milione 758 mila e il 13.05; in seconda serata "Speciale TG1" ha totalizzato 1 milione 158 mila e il 14.10. Su Rai3 alle 11.57 l'edizione straordinaria del TG3 ha segnato 950 mila e il 9.22; l'altra edizione straordinaria delle 16.00 ha ottenuto 761 mila e il 6.48.
Da segnalare su Rai1 alle 17.00 il penultimo appuntamento con lo "Zecchino d'oro" che ha fatto registrare 1 milione 810 mila spettatori e uno share del 13.59.
Tra i programmi più visti sui canali digitali specializzati il film "Fuori controllo", in onda su Rai Movie alle 21.15 con 604 mila spettatori e uno share del 2.31; un episodio del cartone "Sofia la principessa", in onda su Rai Yoyo alle 20.10, con 585 mila e il 2.39; un episodio della fiction "Il restauratore 2", in onda su Rai Premium alle 20.15 con 388 mila e l'1.49.
Vittoria delle reti Rai in prima serata con 10 milioni 362 mila spettatori e uno share del 38.19; in seconda serata con 4 milioni 331 mila e il 35.42 e nel'intera giornata con 4 milioni 153 mila e il 38.45.
Auditel informa che i dati sono prodotti nel quadro di un processo di transizione che condurrà ad una integrale sostituzione del panel di rilevazione e che, nel corso di tale periodo, i dati medesimi sono soggetti ad apposito monitoraggio volto ad individuare eventuali anomalie.