RAI5: AUSTRALIA CON SIMON REEVE

L’Australia Occidentale

31/07/2016 - 15:00

Un viaggio alla scoperta di un’isola grande come un continente. Lo compie il giornalista e viaggiatore inglese Simon Reeve, nella serie Bbc “Australia con Simon Reeve”, in onda da domenica 31 luglio alle 15.00 su Rai5, svelando il fascino di un Paese molto sognato e poco conosciuto.
Lungo un percorso che tocca anche le regioni meno battute dagli itinerari turistici, Reeve scopre città e paesaggi insoliti e remoti, animali protetti e specie che, invece, mettono a rischio il fragile ecosistema australiano già provato dai cambiamenti climatici e da fenomeni atmosferici devastanti. Ma racconta anche le storie degli artefici del boom economico che ha toccato questo Paese negli ultimi anni. Il giornalista inizia la sua esplorazione viaggiando a bordo della favolosa India Pacific Railway che lo porta dal Centro Rosso fino a Perth. Il primo incontro straordinario è con un animale non autoctono, oggi presente in circa un milione di esemplari discendenti dai primi capi introdotti nel XIX secolo: il cammello. Più a sud, il giornalista  attraversa le terre del vino e le vigne di un leggendario produttore, prima di incontrare alcuni pescatori che si dicono pronti ad allevare una specie di tonno tanto prelibato quanto minacciato, il pinna blu. Ma l’Australia occidentale è anche la meta di una nuova corsa all’oro e allo sfruttamento delle abbondanti risorse minerarie. Nessuna sorpresa, quindi, nello scoprire che Perth è diventata destinazione privilegiata di molti inglesi, che hanno scelto la via dell’emigrazione verso un nuovo, agognato benessere.