RAI1: #BAMBINO A TG1 DIALOGO

Riflessioni intorno alla mangiatoia, fra credenti e non credenti

29/12/2017 - 16:18

Il 2017 è stato un anno orribile per i bambini vittime delle guerre, delle violenze, della fame, della povertà. Dall’Africa al Medio Oriente all’Asia, con il dramma dei Rohingya, alla stessa Europa, per i combattimenti in Ucraina. Nel solo Yemen, devastato dai bombardamenti, muore un bambino ogni 10 minuti. Partire, dunque, dalla realtà dei bambini e dei ragazzi, e in particolare da quelli più esclusi e scartati, per promuovere la pace e migliorare le condizioni di vita e di salute. Di tutto questo si parla domani, sabato 30 dicembre a Tg1 Dialogo, dalle 8,20 su Rai1, la rubrica a cura di Piero Damosso, con il commento di padre Enzo Fortunato, direttore della rivista San Francesco, del sacro convento di Assisi. In studio, il portavoce di Unicef Italia, Andrea Iacomini. E una riflessione dello scrittore Eraldo Affinati sulla necessità di rafforzare il dialogo, intorno alla mangiatoia del presepe, tra credenti e non credenti.