RAI: DA OGGI LA TGR PIEMONTE E’ DIGITALE

In dirittura di arrivo il processo di digitalizzazione delle redazioni regionali Rai

10/11/2016 - 15:25

Con la TGR Piemonte da oggi e' in dirittura di arrivo la conclusione dell'impegnativo processo di digitalizzazione delle redazioni regionali della Rai. Con Torino diventano infatti diciotto le redazioni giornalistiche della Testata regionale ad essere state digitalizzate.
L’iter di ammodernamento dei telegiornali locali del Servizio Pubblico prosegue secondo il programma definito dai vertici aziendali. La TGR Piemonte potrà produrre con i nuovi sistemi completamente integrati. Qualità e velocità sono le priorità della nuova organizzazione produttiva. Tutte le redazioni locali della Rai saranno cosi sempre più vicine al territorio ed ai cittadini.
Il cambiamento tecnologico unitamente al miglioramento dell’offerta sul fronte dell’informazione di prossimità saranno i punti di forza della nuova Tgr.
Per il Direttore Generale della Rai Antonio Campo Dall'Orto "si tratta di un ulteriore atto concreto dell'impegno nello sviluppo e nella realizzazione dei processi per indirizzare l’azienda a diventare una moderna Media company che continuerà a considerare strategica l’informazione dal territorio e per il territorio". 
Vincenzo Morgante, direttore della TGR, si dice pienamente soddisfatto del processo di modernizzazione in particolar modo per il passaggio odierno che vede interessata una redazione, quella di Torino, da sempre ritenuta assai importante per la produzione della più grande Testata Rai. “La TGR Piemonte - ha dichiarato  Morgante – oltre ai TG e ai GR realizza ‘Leonardo’, il TG della Scienza e dell'Ambiente, un'eccellenza del servizio pubblico radiotelevisivo da questa stagione affiancata anche da un nuovo appuntamento, la rubrica ‘Petrarca’, frutto soprattutto della capacità ideativa e creativa del caporedattore, Carlo de Blasio, e dell’ottima squadra che lo affianca”.