RAI1: DIETRO LE QUINTE DI STANOTTE A FIRENZE

Per scoprire come nasce un programma girato nel cuore della notte

06/06/2016 - 23:55

"Dietro le quinte di stanotte a Firenze", un making of per scoprire come nasce un programma girato nel cuore della notte, nei luoghi più belli di Firenze e nei suoi musei lunedì 6 giugno alle 23.55 su Rai1. Un lungo lavoro accurato, seguendo Alberto Angela, l’allestimento dei vari set, le fasi delle riprese, la preparazione degli ospiti, il lavoro di tutti i tecnici. Uffizi, Galleria dell’Accademia, Basilica di San Lorenzo, il Duomo, Piazza della Signoria, sono solo alcuni dei luoghi dove la squadra della RAI di Napoli ha affrontato la complessità delle riprese, muovendosi in punta di piedi nei templi della Bellezza.
Stanotte a Firenze è un programma girato per la prima volta in 4K HDR, una tecnologia che consente di mostrare allo spettatore le opere d’arte con un’altissima qualità di immagine. Stando “dietro le quinte” si avrà la possibilità di vedere quanto lavoro e quale professionalità ci siano dietro questo tipo di lavorazione.
Il making of, di Maria Francesca Marcelli e Cristina Scardovi, con il montaggio di Ivo Semeraro, racconterà anche gli imprevisti e le avventure occorse sui set durante l’utilizzo di droni, e farà conoscere gli aspetti più inediti di ogni figura professionale coinvolta. Un diario puntuale e curioso di questa nuova avventura di Alberto Angela per Rai1, redatto da due filmakers della Rai, con una telecamera e un taccuino.