RAI STORIA: DONNE GUERRA E PACE

La guerra oggi

01/07/2016 - 22:30

Nell’età contemporanea la guerra e la pace non sono più di dominio maschile. Durante la Guerra Fredda la proliferazione di armi ha cambiato il modo di combattere e le donne sono diventate bersagli primari, subendo sofferenze senza precedenti. Ma nello stesso tempo, le donne stanno emergendo come partner necessari di intermediazione per una pace duratura e come leader nel forgiare nuove leggi internazionali che regolano i conflitti. Lo racconta il documentario “La guerra oggi”, narrato da Geena Davis, in onda venerdì 1 luglio alle 22.30 su Rai Storia per il ciclo “Donne guerra e pace”. Ne parlano Hillary Clinton, oggi candidata democratica alla Casa Bianca; gli ex segretari di Stato americani Condoleezza Rice e Madeleine Albright; l’attivista liberiano per la pace Leymah Gbowee; l’investigatore di crimini di guerra in Bosnia Fadila Memisevic; Zainab Salbi, fondatore del Women for Women International e l’esperto di globalizzazione Moisés Naím.