RAI3: FUORI TG

La terza rivoluzione industriale

06/02/2017 - 13:40

Una “terza rivoluzione industriale”: è lo scenario che prefigura l’Economist a proposito della stampa 3D, una novità destinata a cambiare radicalmente gli attuali processi produttivi. Di che cosa si tratta? Per scoprirlo, andremo in una scuola romana che ha inventato un sistema per stampare protesi dai tappi di bottiglia. Un know-how che, grazie a una raccolta di fondi, sarà trasferito a due ospedali in Congo e in Uganda, per aiutare i bambini africani che perdono gli arti nelle zone di guerra. Visiteremo inoltre in un fab-lab, dove un cliente può affittare una stampante e realizzare da sé gli oggetti di cui ha bisogno, come gioielli e pezzi di ricambio, e nel primo negozio che lavora su commissione, realizzando progetti per aziende, piccoli artigiani, studi odontoiatrici.
Ne parleremo lunedì 6 febbraio a “Fuori Tg”, lo spazio di approfondimento del Tg3, in onda tutti i giorni dal lunedì al venerdì alle 13:40, a cura di Mariella Venditti, condotto da Maria Rosaria De Medici.
Ospiti di lunedì Luca Iuliano del Politecnico di Torino e Francesco Mosca dell’Unione Industriale.