RAI5: GHIACCIO BOLLENTE

Omaggio a Whitney Houston

06/03/2017 - 19:05

L’11 febbraio di 5 anni fa se ne andava una delle voci più iconiche, popolari e talentuose di tutti i tempi. Protagonista di un grande successo discografico, ha aperto la strada a generazioni successive di cantanti di colore raggiungendo mercati fino ad allora preclusi. Rai Cultura rende omaggio a Whitney Houston con il nuovo episodio della serie in prima visione “Video Killed the Radio Star”, in onda lunedì 6 marzo alle 19.05 e in replica alle 23.30 su Rai5 per “Ghiaccio bollente”. L’esordio della Houston è stato folgorante: nel 1985 piazza brani come “How Will I Know” e “Greatest Love of All” che la fanno diventare una star mondiale. Nel 1990 trionfa come protagonista di The Bodyguard, con Kevin Costner. Seguono il matrimonio infelice con Bobby Brown, la tossicodipendenza e gli anni difficili in cui l'artista diventa bersaglio dei tabloid che documentano il suo declino. La Houston ha venduto 190 milioni di copie e, con 6 Grammy Award e il record di 22 American Music Awards ricevuti, è una delle donne più premiate nella storia della musica.