RAI5: GHIACCIO BOLLENTE

Red Hot Chili Peppers e Van Halen

03/03/2017 - 18:15

Formatisi sulla scia della scena punk di Los Angeles nel 1983, hanno mescolato con successo vari generi, tra cui soprattutto funk, rap, hard rock, heavy metal, punk rock e successivamente alternative rock e pop rock, arrivando a creare un caratteristico sound che si combina a testi irriverenti e talvolta piccanti. Estrosi performer durante le esibizioni dal vivo, hanno venduto più di 80 milioni di dischi nel mondo. Sono i Red Hot Chili Peppers i protagonisti del nuovo episodio della serie di documentari “Rock Legends”, in onda in prima visione free venerdì 3 marzo alle 18.55 su Rai5 per lo spazio pomeridiano di “Ghiaccio bollente”. Il programma ripercorre la carriera della band attraverso materiale d’archivio, video musicali e approfondimenti esclusivi con critici e giornalisti come Michael Bonner (Uncut Magazine), Hamish MacBain (Shortlist), John Aizlewood (Evening Standard).
Alle 19.20 è la volta della serie “Video Killed The Radio Star” che incontra Sammy Hagar, ex cantante dei Van Halen, e il regista Andy Morahan che insieme commentano il making of dei videoclip musicali della band. In ogni episodio celebri artisti ricordano l'ispirazione che ha guidato la creazione dei video, aneddoti sul set e spiegano come questo nuovo modo di comunicare la musica ha cambiato per sempre l'industria musicale.