RAI5: GHIACCIO BOLLENTE

Joe Cocker – Mad Dogs & Englishmen

13/12/2016 - 23:05

Famoso per la sua voce roca e per la grande energia delle sue esibizioni, è considerato uno dei maggiori esponenti dell’epoca d’oro del Rock a cavallo tra gli anni Sessanta e Settanta. A Joe Cocker, e alla sua esibizione con i Mad Dogs & Englishmen al Fillmore East e al Santa Monica Civic Auditorium nel 1972, è dedicato “Joe Cocker – Mad Dogs & Englishmen”, il docufilm che Rai Cultura trasmette martedì 13 dicembre alle 23.05 su Rai5 per “Ghiaccio bollente”. Il filmato, diretto da Pierre Adidge, è uno dei più famosi documentari musicali di tutti i tempi ed è impreziosito da riprese nel backstage e interviste ai fan.  Cocker si era dedicato a questa tournee col suo gruppo, Mad dogs & Englishmen, nel 1972. Al termine della tournée aveva avuto parecchi problemi per abuso di droga e alcol. Il suo successo in Gran Bretagna arriva nei tardi anni ’60, con una cover dei Beatles, “With a Little Help From My Friends”. Nel 1969 sbarca a Woodstock e all’Ed Sullivan Show, iniziando così a essere conosciuto e apprezzato anche in America. Fra battute d’arresto e nuovi slanci, la sua carriera ha avuto un brusco stop a causa della malattia che l’ha poi condotto alla morte, nel 2014.