RAI5: GHIACCIO BOLLENTE

Fifty Fabulous Years

29/11/2016 - 22:55

Un viaggio a ritroso nel tempo per scoprire i momenti meno noti della vita dei Beatles, raccontando l’evoluzione musicale e personale dei membri del quartetto. Rai Cultura rende omaggio alla band che ha scritto la storia della musica leggera con "Fifty fabulous Years", il documentario a firma di Les Krantz uscito nel 2010 per celebrare i cinquanta anni dei Beatles, in onda martedì 29 novembre alle 22.55 su Rai5 per “Ghiaccio bollente”. Il lungometraggio racconta i primi successi e l’evoluzione della band più famosa di sempre attraverso interviste, filmati e una raccolta di materiali inediti, relativi a momenti meno noti del quartetto inglese.
Di grande rilevanza nella narrazione è il contesto storico e sociale degli anni ‘60 e ‘70 che fa da sfondo alla Beatlemania. La storia del gruppo, infatti, viene ripercorsa a partire dagli anni della trasferta ad Amburgo, dal 1960 al 1962, quando la formazione - composta da John Lennon, Paul McCartney, George Harrison e infine Ringo Starr - non era ancora definitiva. La storia prosegue con la narrazione del consolidarsi del loro sound e del loro inconfondibile stile. Fra tournée nel Regno Unito e in America (1964), film che li avevano come soggetti (A hard day’s night ed Help), donne che li hanno accompagnati e ispirati nel loro percorso e contrasti interni al gruppo si delinea così un intero decennio, dal 1960 al 1970, che ha visto nascere e affermarsi una vera e propria rivoluzione copernicana nella storia della musica.