RAI5: GHIACCIO BOLLENTE

Eric Clapton John Mayall in concert

07/07/2016 - 00:00

È stato il padre del British Blues anni Sessanta tanto da guadagnarsi il soprannome di “The Godfather of The Blues”. Il 19 Luglio 2003, per celebrare i suoi 70 anni, si è esibito in un memorabile concerto a Liverpool; alle chitarre “gli allievi” Eric Clapton e Mick Taylor, ai fiati il trombettista jazz Chris Barber. A John Mayall e a questo live per i suoi 70 anni è dedicato “Eric Clapton John Mayall in concert”, il film che Rai Cultura propone giovedì 7 luglio alle 00.05 su Rai5 per “Ghiaccio Bollente”. Qui il grande bluesman britannico ripercorre i suoi 40 anni di carriera eseguendo quasi tutti i suoi maggiori successi, con l’aggiunta di cover dei maestri americani. Una grande performance all’insegna del Blues.
Il gruppo formato da Mayall, i “Bluesbreakers", è stato la palestra di molti artisti come Eric Clapton, Peter Green, Mick Taylor, Jack Bruce e altri.  Lo stesso Mayall così ha presentato l’esibizione di Liverpool: “Per molti anni ho sognato che un evento del genere potesse avvenire. Sotto l’egida della Commissione Unicef e il sostegno della Eagle Rock Entertainment, è stato possibile allestire questo show in onore del mio settantesimo compleanno. Ho ritenuto importante coinvolgere l’uomo che era al mio fianco con i Bluesbreakers all’inizio di questo viaggio durato 40 anni. Eric Clapton. Fortunatamente non aveva impegni per questa data e si trovava in Inghilterra, assieme ad un altro grande artista del mio passato, Mick Taylor, ed è così che ci troviamo insieme per rivisitare le nostre comuni radici blues dal vivo, in un film che verrà ripreso per i posteri.”