RAI STORIA: GLI OCCHI CAMBIANO

Immaginare

15/02/2017 - 21:10

Calvino e Montale, Flaiano e Umberto Eco, ma anche Chagall e Borges, Disney e Chaplin: il servizio pubblico e la cultura hanno avuto un rapporto molto stretto nel corso della storia della Rai che ha intervistato moltissimi artisti e intellettuali, italiani e stranieri. In “Immaginare” – il nuovo appuntamento con la serie scritta e diretta da Walter Veltroni “Gli occhi cambiano”, in onda mercoledì 15 febbraio  alle 21.10 su Rai Storia - i loro volti, le loro voci, le loro creazioni riemergono dal passato. Ai microfoni dei giornalisti della Rai il senso del loro lavoro, il valore dell’arte, i percorsi dell’immaginazione creativa, lo sguardo sul futuro. Molti stranieri parlano la nostra lingua, a testimoniare gli anni in cui la centralità italiana nel mondo della cultura era indiscussa. Nell’ascoltare le voci di poeti e romanzieri, nel vedere all’opera un pittore o un attore sul set, si capisce come questi artisti e le loro creazioni siano entrati così in profondità nel nostro vissuto che realtà e immaginazione si confondono fino a diventare un’unica memoria.