RAI STORIA: IL GIUDICE DI CANICATTI’

Rosario Livatino, il coraggio e la tenacia

12/12/2017 - 22:10

Un ritratto del giudice Livatino, ucciso dalla stidda nel 1990. Lo propone il documentario in prima tv “Il giudice di Canicattì”, in onda martedì 12 dicembre alle 22.10 su RaiStoria. Il documentario propone immagini inedite del magistrato e interviste esclusive, come quella al Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano che di Livatino fu collega e che testimonia un passaggio che lo vede coinvolto in un aneddoto con Giovanni Falcone e Paolo Borsellino nei locali del Comune di Canicattì poche ore prima che venisse celebrato il rito funebre di Livatino. Un episodio mai illustrato in precedenza e che durante la visione riemerge grazie a documenti fotografici, come quelli di Tony Gentile, e filmati con le immagini di archivio di Rai Teche. Fra gli intervenuti anche quelli di Pietro Grasso, Stefano Dambruoso, Salvatore Cardinale, Luigi Ciotti, Ida Abate e altri come don Giuseppe Livatino, postulatore della causa di beatificazione; l'avvocato Giovanni Tesè e il professor Giuseppe Palilla, compagni di scuola di Livatino.