RAI3: IL TEMPO E LA STORIA

L'Accademia Santa Cecilia

20/06/2016 - 13:10

E’ una delle più antiche e gloriose istituzioni musicali del mondo. La sua orchestra è apprezzata e richiesta in tutti i continenti. E’ l’Accademia di Santa Cecilia, raccontata dal professor Lucio Villari a “Il Tempo e la Storia”, il programma di Rai Cultura condotto da Massimo Bernardini in onda lunedì 20 giugno alle 13.10 su Rai3 e alle 20.50 su Rai Storia.
L’Accademia ha attraversato quattro secoli di storia: ha creato musica per papi e re, e se La Scala di Milano è stata il tempio della lirica, Santa Cecilia di Roma è stata l’ambasciatrice della musica sinfonica. Ha portato nella capitale della cristianità la musica profana, la musica teatrale, la musica romantica, fino alla musica d’avanguardia del ‘900. Ma ha anche creato a Roma una scuola di musica, una scuola di teatro e perfino una scuola di cinema, contribuendo a fare della città eterna la capitale italiana della cultura e dello spettacolo. A “Il Tempo e la Storia” ne parlano anche il presidente dell’Accademia, Michele dall’Ongaro, il maestro Antonio Pappano, direttore dell’Orchestra di Santa Cecilia e importanti storici della musica e accademici di Santa Cecilia, che ricostruiscono l’evoluzione dei rapporti tra la Chiesa Cattolica e la musica, e tra la musica e Roma, quando la città diventa capitale del Regno d’Italia. Ma si parla anche dello sviluppo della cultura musicale nel ‘900.