RAI: LA COMPAGNIA DEL CIGNO, SODDISFAZIONE PER STRAORDINARIO RISULTATO

Andreatta, "è la conferma di una linea editoriale che mette al centro la missione del servizio pubblico"

08/01/2019 - 16:20

Debutto felice su Rai1 per la nuova serie La Compagnia del Cigno che segna un nuovo successo per la fiction del servizio pubblico vincendo nel prime time con 6 milioni di telespettatori e punte del 27% di share. Oltre al dato complessivo, particolare l’apprezzamento conseguito sui target più giovani, sia maschile (21,5%) che femminile (24%), oltre che nelle fasce d'istruzione più alta (28% dei laureati). Trasversale l’apprezzamento in tutta la penisola con risultati particolarmente positivi al Nord e in Lombardia (21,5% di share). 
“Abbiamo scelto di ambientare La Compagnia del Cigno, nella ricca cornice di una capitale culturale come Milano e di unire nella narrazione l'adolescenza e la musica, un delicato passaggio di vita e un ambiente culturale inconsueto per la serialità. Un gruppo di giovani, forti del loro talento, animati da una passione, che si mettono alla prova e si sottopongono alla disciplina di una scuola" dichiara la direttrice di Rai Fiction Eleonora Andreatta, che continua: "Per Rai Fiction è la conferma di una linea editoriale che mette al centro la missione del servizio pubblico, l'attenzione a un pubblico che cambia, i giovani in particolare, la fiducia nella loro capacità e nella loro speranza di futuro. Il mio grazie va a Indigo Film, che ha prodotto con estrema cura, attenzione ed eleganza la serie con Rai Fiction, a Ivan Cotroneo che ha scritto la serie con Monica Rametta e diretto un cast di straordinari attori a cominciare da Alessio Boni e Anna Valle che hanno accompagnato in questa avventura sette giovani protagonisti di talento.”