LA RAI APPRODA A PIU' LIBRI PIU' LIBERI

Un racconto a 360° con tv, radio, social e presentazioni

06/12/2017 - 10:00

La Rai, Main Media Partner di 'Più libri più liberi', la 16° edizione della Fiera Nazionale della piccola e media editoria, promossa e organizzata dall'Associazione Italiana Editori (AIE) racconterà a 360° la kermesse che inizierà domani, 6 dicembre nella Nuvola di Fuksas con iniziative che verranno proposte sul piccolo schermo, in radio, sui social e 'on field'. La Tv di Stato in tutte le sue differenti anime sarà all'Eur per proporre, divulgare e raccontare ciò che dalla carta scritta arriva al pubblico anche dal Caffè letterario, appositamente allestito. Rai3, Rainews24 e Rai5 saranno presenti con le loro telecamere per proporre 'Più libri, più liberi' al pubblico e realizzare degli speciali dedicati al tema dell'editoria. Cosí, grazie a dirette e servizi confezionati ad hoc verrà raccontato a 360° lo stato dell'arte della piccola e media editoria. Sarà Rai3 ad occuparsi dell'apertura della Fiera con un live condotto da Corrado Augias a partire dalle ore 12,45.  Alla Nuvola dell'Eur approderà, come in passato, l'informazione televisiva e radiofonica nazionale e regionale della Rai garantendo così una corretta e completa copertura sulle diverse proposte della piccola e media imprenditoria.  
Importante la presenza delle radio Rai ad iniziare da Radio1 che proporrà, In diretta mercoledì 6 dicembre, 'Fuorigioco', programma condotto da Guido Ardone, Gianluca Santoro, John Vignola e Rosanna Sferrazza. Radio2 sarà presente con 'Pascal', il programma di successo condotto da Matteo Caccia. Rai Radio3 sarà in diretta da ' Più libri più liberi' a partire dal 7 dicembre Con "Fahrenheit": ogni pomeriggio, dalle 15.00 alle 18.00, Tommaso Giartosio, Graziano Graziani, Loredana Lipperini e Marino Sinibaldi incontreranno scrittori, editori e addetti ai lavori del mondo dell'editoria. Accompagnati dalla musica dal vivo introdotta da Valerio Corzani. Ospiti e conduttori parleranno di libri e di storie, traendo dalla letteratura gli spunti per raccontarle il presente. Anche quest'anno, inoltre, verrà proclamato il Libro dell'Anno di Fahrenheit, scelto dagli ascoltatori della trasmissione. Radio3 sarà inoltre presente giovedì 7 alle 17.45 con la diretta di "Tutta l’umanità ne parla" con Edoardo Camurri e Pietro Del Soldà e domenica 10 alle 10.45 con "La Lingua Batte" condotta da Giordano Meacci. Non termina qui l'impegno di Radio Rai, perché Radio Kids, nello spazio del Caffè letterario, giovedì 7 dicembre, proporrà una tavola rotonda dedicata alla 'letteratura per l'infanzia e la radio digitale' moderata da Armando Traverso e che vedrà la partecipazione di Lorenzo Cantatore, docente di storia della letteratura per l'infanzia  all'Università di Roma Tre, Luisa Mattia, scrittrice, Daniela Pirastu, Fahrenheit, Radio3.
Radio live - nel week end - proporrà al pubblico digitale le interviste agli autori, anche emergenti. 
Rai Eri, dal canto suo, graviterà nel Caffè letterario dove presenterà- alla presenza degli autori - diversi libri. Si inizierà venerdì 8 dicembre (alle 18) con Roberto Giacobbo e il suo 'L'uomo che fermò l'Apocalisse' per poi continuare con Costantino D'Orazio e i 'Mercanti di bellezza' (sabato 9 dicembre alle ore 12). Nel pomeriggio, alle ore 18 sarà il turno di Sergio Friscia con' Un girovita da mediano'. L'ultima presentazione sarà domenica 10 dicembre con Claudio Di Biagio che presenterà 'Si stava meglio'.  Non mancherà, infine, il supporto di RaiPlay che coprirà l’evento sia con la riproposizione delle dirette tv sia attraverso Facebook live,live twitting e altri contenuti inediti