RAIPLAY: MADE IN ENGLAND

Una grande inchiesta televisiva di Enzo Biagi

06/06/2017 - 00:00

Martedì 6 giugno, con l'approssimarsi delle elezioni politiche in Inghilterra, RaiPlay, nella sezione “I Favolosi” curata da Rai Teche, riproporrà integralmente “Made in England” (1979/80) di Enzo Biagi, un grande affresco della Gran Bretagna dell'epoca, che proprio in quei mesi si apprestava a entrare nella lunga e dirompente stagione thatcheriana.
A cavallo tra il 1979 e il 1980 Enzo Biagi, all'interno del programma “Proibito” – che è già possibile rivedere nella sua interezza su RaiPlay – decise di realizzare in due cicli “Made in England”, una grande inchiesta televisiva di respiro internazionale, una ricognizione incisiva e rigorosa sull'economia, la società, la cultura e la storia della Gran Bretagna, raccontata da studenti, minatori, aristocratici, protestanti, ma anche da personalità quali gli scrittori Barbara Cartland, Anthony Burgess e Arnold Wesker, lo storico Eric Hobsbawm, gli attori Terence Stamp e Glenda Jackson, il duca di Devonshire e la stilista Laura Ashley.