RAI5: MUSIC ICONS

Patti Smith: Dream of Life

08/03/2017 - 21:25

Libera, forte, indipendente, iconoclasta, poetessa, musa, musicista e icona rock, nonché madre e vedova. Tutto questo, e non solo, è Patti Smith. Una personalità complessa, raccontata dal documentario di Steven Sebring “Patti Smith: Dream of Life”, che Rai Cultura propone mercoledì 8 marzo alle 21.25 su Rai5.
Il documentario inizia con la voce di Patti Smith che racconta la propria vita sotto forma di un ruvido elenco di fortune e sfortune. Attraverso filmati sul palco e ritratti privati, il documentario ripercorre l’esistenza di questa musa dell'America intellettuale anni Settanta, svelando la storia di una grande artista del Novecento. Anche chi non ha mai sentito neppure una nota di Patti Smith e non conosce la sua voce assertiva, entra fin dalla prima scena in un mondo artistico unico, quello di una poetessa maudit, musicista e madre attentissima, travolta dai lutti e costante nella ricerca. Chi ha visto invece i suoi concerti e chi l’ha seguita, per la prima volta ha la visione completa di un’artista per cui la musica non è che uno dei tanti piani di espressione. Colonna sonora del film è la voce della Smith, che parla e canta, legge, elenca. Il regista Steven Sebring, fotografo di moda e regista di videoclip, ha incontrato Patti Smith nel 1994. Da allora l’ha seguita e ha speso tutte le sue energie e le sue finanze per realizzare questo documentario.