RAI5: MUSIC ICONS

L’omaggio di Clint Eastwood ai protagonisti del Piano Blues

12/04/2017 - 22:05

Interviste lampo a “mostri sacri” del blues, con brevi esibizioni al pianoforte alternate a filmati rarissimi, veri e propri documenti d'epoca. Sono gli ingredienti di “Piano Blues”, il documentario di Clint Eastwood, episodio della serie “The Blues” prodotta da Martin Scorsese, in onda mercoledì 12 aprile alle 22.05 su Rai5. Il regista descrive il ruolo chiave del pianoforte nella musica jazz e blues, attraverso le vicende di pianisti che hanno lasciato un segno profondo nella storia del genere: Eastwood incontra così leggende come Ray Charles, Pinetop Perkins, Jay McShann, Dave Brubeck e Marcia Ball.
Il film appartiene alla serie “The Blues”, in cui sette registi di fama mondiale condividono la passione per la musica Blues: Martin Scorsese, Charles Burnett, Clint Eastwood, Mike Figgis, Marc Levin, Richard Pearce, Wim Wenders. Ciascuno di loro firma uno dei sette documentari che compongono la serie, realizzando filmati molto personali e altrettanto realistici con cui i registi catturano l'essenza di questo stile musicale e spiegano la sua profonda influenza, partendo dalle radici africane fino al ruolo ispiratore che questo genere ha nella musica odierna.