PALERMO

01/06/2015 - 12:00

PALERMO
Viale Strasburgo, 19
90146 
Redazione 091/6908.111 

Responsabile di Sede
Salvatore Cusimano
Responsabile di redazione
Silvana Polizzi

La costituzione di una nuova sede Rai a Palermo era un tema già da tempo preso in considerazione nei piani di sviluppo della Rai visto che gli insediamenti in affitto nei quali era ospitata la vecchia sede erano nel tempo divenuti inadeguati alle esigenze via via sempre crescenti della redazione giornalistica, della produzione e della diffusione dei programmi. Tra l’altro, la vecchia sede si trovava ad essere disarticolata in cinque indirizzi civici, con gli inconvenienti funzionali e di immagine facilmente intuibili.

Già nel 1967 la Rai aveva acquistato il lotto di terreno ubicato in viale Strasburgo per costruirvi la propria sede. Il progetto era approvato dal comune ma i lavori cominciarono solo nel 1986.

La Sede di via Strasburgo si trova nei pressi dello stadio La Favorita ed è praticamente ai piedi del Monte Pellegrino.L’ubicazione è particolarmente felice perché, oltre la vicinanza al ripetitore posto proprio sul Monte Pellegrino, la Sede è facilmente raggiungibile per chi viene da fuori Palermo.

La principale produzione della Sede siciliana della Rai è l’informazione. Da almeno una ventina d’anni insieme ai notiziari radiofonici e televisivi e al ruolo di agenzia per le testate nazionali la Sicilia ha sviluppato una polo produttivo dedicato al Mediterraneo forte della situazione geopolitica che la pone come cerniera fra l’Europa e i paesi della Riva sud.

Informazione regionale
Alle tre edizioni del Tg regionale si aggiungono 5 appuntamenti radiofonici. In questo c’è una netta differenza con le altre regioni. In particolare l’appuntamento del mattino dura 30’ contro i dieci delle altre sedi. Ai notiziari comuni con le altre sedi (Gr delle 12,10 e delle 14,30) si aggiungono altri due appuntamenti radiofonici nel pomeriggio.
Le altre produzioni della sede sono: Buongiorno regione e il Settimanale della TGR.
                                segue >>