RAI1: PETROLIO

Midnight snack

22/09/2018 - 00:10

Il nostro corpo funziona come una fabbrica chimica: ma sappiamo veramente cosa ci fa bene e cosa ci fa male? Cosa sono i superfood? In occasione dell’apertura a Torino del Salone Internazionale del Gusto con lo slogan “Food for Change”, Petrolio, insieme al fondatore di Slow Food, Carlo Petrini, indaga sul mondo dell’agroalirnentare tra sviluppo del territorio, business e salute.
Nella puntata di sabato 22 settembre del programma di Rai1 ideato e condotto da Duilio Giammaria, in onda alle 24.10, si scoprirà come è cambiato il modo di mangiare negli ultimi 60 anni e si cercherà di capire quali saranno i cibi del futuro. Si andrà in Sicilia a Giarre dove le coltivazioni di limoni hanno lasciato il posto a quelle di avocado e, poi, in Calabria nella prima azienda in Europa che ha investito nella produzione delle bacche di goji. Si conosceranno i segreti dei centenari del Cilento e il boom nelle vendite dei prodotti biologici: una tendenza passeggera o un modo di fare la spesa sempre più consapevole?
Si parlerà, infine, dei rischi del colesterolo fuori controllo e delle medicine più diffuse per contenerlo e del nemico numero uno per la nostra salute: lo zucchero. È efficace la ‘sugar tax’, la tassa sulle bevande zuccherate? Bisognerebbe introdurla anche in Italia? Tra gli ospiti della puntata anche lo chef Fabio Picchi, il biologo Valter Longo e il medico nutrizionista Sara Farnetti. Petrolio indaga, analizza e racconta con uno stile unico nel campo dell’informazione.