RAI RADIO3: RADIO3MONDO

Atene: dalla polis alla politica dell’accoglienza

04/01/2017 - 11:00

Negli ultimi anni si è parlato moltissimo di Grecia. Fino a un anno fa il Paese ellenico faceva notizia per la crisi economica, i rapporti con la Troika e l'austerity, poi temi come i migranti, Idomeni, le isole greche, le conseguenze che sulla Grecia aveva l'accordo Ue-Turchia sono finiti sotto i riflettori dei media. E la crisi? A quanto raccontano gli ateniesi la crisi c'è ancora e il popolo soffre ogni giorno di più, ma dopo la vittoria del no al referendum del luglio del 2015, ignorato da Tsipras e dalla classe politica attuale che ha firmato pochi giorni dopo il voto il memorandum con l'Ue, i greci si sono arresi. Non combattono più, le piazze non sono più piene. Che fine ha fatto la politica in Grecia? Esperienze fortemente partecipative come quella del City Plaza, albergo abbandonato a causa della crisi e occupato dagli attivisti per offrire un tetto a circa 400 migranti, dove politica vuol dire sì combattere battaglie, ma anche risolvere problemi concreti, potrebbero rappresentare il terreno dal quale rinasce un sistema di condivisione e di reti sociali dalle quali far maturare nuove esperienze politiche? Di tutto questo si parlerà mercoledì 4 gennaio alle 11.00 a Radio3Mondo, su Rai Radio3, con un audio reportage di Giulia Nucci. A Radio3Mondo c’è una novità: gli ascoltatori avranno ancora più voce. I loro commenti verranno letti in tempo reale durante la trasmissione da Anna Mazzone.