RAI RADIO3: RADIO3MONDO

L’Opera suona anche nel metrò

19/10/2016 - 11:00

Per Pablo Foladori, musicista argentino, Mozart, Chopin e Bach sono stati i protagonisti di notti insonni, lezioni, prove, pezzi e composizioni, come per la maggior parte dei musicisti classici. Già mentre studiava Pablo capì che l'Opera meritava altro: tentare la fortuna in luoghi estranei normalmente alle sue melodie e spogliarsi di quelle etichette che la associavano solitamente a un mondo d'élite. Bisognava permeare l'Opera di un pensiero nuovo, del desiderio di renderla universale e più vicina alla gente, a tutta quella gente che ha la sensibilità per ascoltarla. In parole povere, di reinventarla. Con la sua iniziativa "Opera Periferica" Foladori sogna di far arrivare l'Opera a un nuovo pubblico e a nuovi spazi: ha montato palcoscenici nelle baraccopoli, nella metropolitana e prossimamente suonerà al Borda, un ospedale psichiatrico molto conosciuto della capitale argentina.
Mercoledì 19 ottobre alle 11.00 a "Radio3Mondo in onda su Rai Radio3, Luigi Spinola ne parla con Giulia De Luca, giornalista di PangeaNews che vive a Buenos Aires.
A Radio3Mondo gli ascoltatori hanno ancora più voce. I loro commenti verranno infatti letti in tempo reale durante la trasmissione da Anna Mazzone.
Si può scrivere su Twitter e Facebook a @radio3mondo.