RAI RADIO3: RADIO3MONDO

Accordo Italia-Libia: opportunità o condanna?

08/02/2017 - 11:00

L’accordo sui migranti Italia-Libia raggiunto alla Valletta la scorsa settimana aprirebbe le porte a un maggior controllo effettivo sui flussi migratori nel Mar Mediterraneo meridionale. Questo almeno, quanto dichiarato da Gentiloni. L’UE plaude all’accordo, Donald Tusk chiede la chiusura della rotta Italia-Libia, mentre Fayez al Serraj, il premier libico riconosciuto dall’UE, chiede maggiori finanziamenti: saranno 200 milioni di euro provenienti dal Fondo fiduciario per l’Africa e serviranno a rafforzare le forze di polizia libiche. Mentre gli alti vertici istituzionali stipulano accordi a Malta, cosa succede invece in Libia nei centri di detenzione per migranti?
Mercoledì 8 febbraio alle 11.00 Luigi Spinola ne parla a Radio3Mondo con Francesca Mannocchi, reporter esperta di Libia che collabora con L’Espresso, Al Jazeera, Middle East Eye, Rai3 e La7. Come sempre i commenti degli ascoltatori verranno letti in tempo reale durante la trasmissione da Costanza Spocci.