RAI1: REAZIONE A CATENA DI SERA

Con Amadeus le squadre più forti dell'estate

09/09/2016 - 21:25

Venerdì 9 settembre alle 21.25, terzo appuntamento con Reazione a catena di sera, la sfida finale tra le migliori squadre del quiz dell’estate di Rai1.
Immancabile nelle vesti di padrone di casa del game show che rinfresca la mente, Amadeus scalda i pulsanti per la terza e ultima puntata dello speciale in cui i campioni di sempre si sfidano all’ultima associazione di idee. La cornice è quella di Reazione a catena, animata da volti noti del piccolo schermo, esperti della lingua italiana, cantanti e musicisti, tutti pronti a mettersi in gioco, testando la propria abilità nelle intese, le zip e i quando dove come e perché…
Dopo un’appassionante fase eliminatoria che ha visto ai pulsanti le squadre che meglio hanno saputo interpretare il gioco nel corso delle passate edizioni, Reazione a catena di sera arriva alla finalissima con 2 formazioni eccezionali, i “Tiri in ballo” (mamma Nadia con i due figli Costanza e Francesco da Padova) e le “Cocche di nonna” (Jessica, Giulia e Lucrezia, amiche, da Bari), determinate a giocarsi il tutto per tutto nello scontro decisivo con le super campionesse sarde, le “Intese a distanza”, già vincitrici di Reazione a catena extra, andato in onda lo scorso 20 settembre 2015.
Il meccanismo classico del gioco, costituito da un crescendo di catene, indovinelli e prove a tempo, si arricchirà di suspense in un susseguirsi di difficoltà aggiunte, cui andranno a sommarsi sketch, intermezzi musicali, momenti di spettacolo, che prenderanno vita grazie ai numerosi ospiti di Amadeus.
Paolo Conticini, Lorella Cuccarini, Gigi Marzullo e Fabio Testi, infatti, faranno da supporto nel gioco, alternandosi al fianco dei nove concorrenti; per la catena musicale, Amadeus chiamerà ai microfoni, il gruppo bolognese degli Oblivion, cui spetterà il compito di centellinare gli indizi necessari ad indovinare la canzone misteriosa. Nell’angolo del linguista ci sarà il professor Francesco Sabatini, presidente onorario dell’Accademia della Crusca, deciso a sottolineare i momenti della puntata più curiosi dal punto di vista del lessico. Sarà presente, infine, anche Giancarlo Magalli nelle vesti del disturbatore sagace e puntuale con le sue battute e le sue spigolature.
Reazione a catena è anche su Facebook; sulla pagina ufficiale è possibile lasciare commenti e interagire con il programma.