RAI1: VIAGGIO NELLA CHIESA DI FRANCESCO

La rivoluzione spirituale del Papa

30/01/2017 - 02:00

La “rivoluzione spirituale” di Papa Francesco sta cambiando la Chiesa e la società? Come un incontro, una parola, un gesto, un solo sguardo del Papa possono incidere nel cuore di una persona o nella vita di una famiglia o nella identità di una comunità?
Con “Viaggio nella Chiesa di Francesco”, Rai Vaticano, da lunedì 30 gennaio, alle 2.00 su Rai1 (replica su Rai Storia e per l’estero su Rai Italia), propone, a cura di Massimo Milone, con storie, protagonisti, eventi, una fotografia del Magistero del Pontefice e della missione della Chiesa Cattolica. Da sfondo, gli incroci diplomatici e geopolitici del mondo ma anche le piccole realtà di una quotidianità dove tra problemi e speranze, si cerca di vivere il Vangelo.
Nel primo appuntamento (sarà mensile, l’ultimo lunedì di ogni mese) riflettori sulla laica Parigi, dove, per la prima volta, all’Università” Sciences Po”, è nato un corso di studi sulle religioni, dove partecipano Cristiani, Ebrei e Musulmani.
E poi telecamere a Roma, Bologna, Firenze per capire, dopo una visita del Papa o dopo la nomina di un nuovo Vescovo, spenti i riflettori, cosa cambia nella vita comunitaria.
Le strade della carità portano Rai Vaticano a Roma, in una parrocchia di periferia, Sant'Alfonso Maria de' Liguori, a Prima Porta;  a Bologna, dove l’arrivo dell’ Arcivescovo Zuppi, nominato dal Papa è stato salutato, con entusiasmo, da una città colta e densa di storia; a Firenze, dove con il Cardinale Betori, le parole  accoglienza e solidarietà hanno più che mai ritrovato significato.
Infine, sempre nella prima puntata del programma l’appuntamento “In viaggio con il Papa”. Si parte dal gennaio 1964 data del primo viaggio apostolico di un Papa, Paolo VI in Terra Santa. Da allora, centinaia di viaggi papali con canoni,  riti, incontri, che hanno fatto dei viaggi, un vero e proprio atto di Magistero oltre che un sistema completo di comunicazione apostolica.