Gip Roma: strano Fini ignorasse vincita

Condividi
22.16 Bizzarro che Fini non sapesse di una gara bandita dal governo di cui faceva parte. E' quanto riporta il Gip di Roma che ha emesso l'arresto di Tulliani, cognato di Fini. Singolare, scrive il Gip, che un Segretario di partito "ignorasse le vicende di un gruppo", la Rti di Corallo, che avrebbe vinto una gara nazionale in materia di giochi. Il Gip precisa che la gara fu preparata da avvocati vicini ad An e a Fini.Solo dopo sarebbero entrati in ballo i Tulliani, con società off shore di Corallo per affari immobiliari
Condividi