Catania, bancarotta fraudolenta:arresti

Condividi
8.35 La GdF di Catania ha eseguito 2 ordinanze per bancarotta fraudolenta.Disposti gli arresti domiciliari per Salvatore Musumeci,imprenditore attivo nella gestione di strutture sanitarie private ed eseguite altre misure personali nei confronti di altri 3 indagati. Sequestrati i beni aziendali della clinica Arka di Catania, oggetto della distrazione patrimoniale, e rapporti bancari per oltre 19 mln nella disponibità di 9 amministratori di società convolte nella distrazione di risorse finanziarie dell'Aligrup S.p.a.
Condividi