RAI1: I NOSTRI FIGLI

Incontrada e Pasotti in un film sul femminicidio e sul coraggio di chi accoglie

06/12/2018 - 21:25

Roberto e Anna vivono a Senigallia. Due figli e un matrimonio riuscito: una coppia italiana come tante, alle prese con le gioie e le difficoltà di tutti i giorni. All’improvviso, davanti a loro, un’altra famiglia si sgretola per sempre: Elena Di Stefano, cugina siciliana di Roberto, viene uccisa in Sicilia dall’ex marito. Aveva tre figli: Luca, Giovanni e Claudio. Roberto e Anna, di fronte alla solitudine e al futuro vuoto di questi tre bambini siciliani, compiono una scelta che solo il cuore può dettare: prenderli subito in affidamento. Vanessa Incontrada e Giorgio Pasotti tornano su Rai1 in un film tv diretto da Andrea Porporati, in onda domani giovedì 6 dicembre alle 21.25. Al centro del racconto de "I nostri figli", un atto d’amore, responsabilità e coraggio, ma anche una scelta foriera di difficoltà. Liberamente ispirato ad una storia realmente accaduta, il film vuole tenere alta l’attenzione sul dramma del femminicidio e sui problemi che devono affrontare “quelli che restano”, in particolare i bambini e gli adolescenti, oltre alle famiglie che decidono di occuparsi di loro strappandoli ad un destino di solitudine. "I nostri figli" è una coproduzione Rai Fiction - 11 Marzo Film.