RAI3: IL TEMPO E LA STORIA

L’Europa dei profughi

16/09/2016 - 13:15

La gestione condivisa delle masse di profughi che bussano oggi alle nostre frontiere è il nodo storico sul quale si deciderà il futuro dell'Europa. Un tema affrontato dalla professoressa Silvia Salvatici ospite di “Il Tempo e la Storia”, il programma di Rai Cultura condotto da Michela Ponzani, in onda venerdì 16 settembre alle 13.15 su Rai3 e alle 20.45 su Rai Storia. Già sessanta anni fa, alla fine della Seconda Guerra Mondiale, una ricerca svolta dalla Russel Sage Foundation di New York per le Nazioni Unite, metteva in guardia sul problema dei milioni di rifugiati che affollavano il vecchio continente nel 1945, sostenendo che il fallimento nell'affrontare la situazione in modo costruttivo si sarebbe rivelato fatale per la ricostruzione politica e morale dell'Europa. I Paesi alleati si coordinarono allora per gestire insieme l’emergenza, creando organismi internazionali specializzati e gettando le basi di un sistema internazionale che è quello che abbiamo a disposizione ancora oggi.