RAI STORIA: LA VOCE DI BERLINGUER

Il ricordo del leader del Pci nell’anniversario della morte

11/06/2017 - 19:00

Nell’anniversario della morte di Enrico Berlinguer, avvenuta a Padova l’11 giugno 1984, Rai Cultura ricorda il segretario generale del Partito Comunista Italiano con il doc “La voce di Berlinguer”, di Mario Sesti e Teho Teardo, in onda domenica 11 giugno alle 19.00 su Rai Storia. In primo piano, non solo la personalità e il pensiero di uno dei leader politici dell’Italia contemporanea più amati e stimati, ma anche una riflessione sui luoghi e i soggetti della scena politica e il valore che al suo interno giocava la parola, in un mondo che non aveva ancora conosciuto né la smaterializzazione della comunicazione della rete, né il degrado del mestiere della politica che ci circonda da diversi anni.
Sull’audio del discorso di chiusura del Festival Nazionale dell’Unità nel 1981, a Torino, scorrono le immagini delle folle oceaniche che hanno invaso le piazze del paese dal Dopoguerra fino agli anni ’70. E poi i filmini amatoriali di manifestazioni, comizi, raduni, volti in ascolto che mostrano una propensione al futuro a noi sconosciuta. La voce di Berlinguer, che affronta temi come la ricerca della felicità, il modello di sviluppo che davvero vogliamo, la questione morale, ha la forza e l’autorevolezza di un pensiero così lontano dal vuoto di idee del dibattito pubblico che conosciamo oggi: un pensiero così distante da apparire allo stesso tempo toccante e doloroso.