RAI RADIO3: RADIO3 MONDO

Primare USA: la parola a New York

20/04/2016 - 11:00

E’ la prima volta che per la corsa alla Casa Bianca i tre candidati favoriti sono tutti e tre newyorkesi: Bernie Sanders e Donald Trump, cresciuti rispettivamente a Brooklyn e nel Queens, e Hillary Clinton, che ha acquistato una casa a Chappaqua nel 1999 per poter diventare senatrice per lo Stato di New York nel 2000. Chi sono i favoriti?
Sul fronte repubblicano è quasi scontata la vittoria di Trump. I sondaggi gli assegnano più del 50% dei voti, staccando i rivali John Kasich e Ted Cruz. Secondo le proiezioni di Five Thirty Eight  il miliardario non riuscirà comunque a raggiungere il numero necessario dei delegati per conquistare la nomination prima della Convention di luglio. Il fronte democratico è più complesso e vede in netto favore Hillary Clinton che, sempre secondo lo stesso  sondaggio, ha il 98% di possibilità di vittoria, con il 55,8% dei voti, secondo la media dei sondaggi, e 14,1 punti percentuali di vantaggio sul senatore Sanders.  
Mercoledì 20 aprile alle 11.00 a Radio3 Mondo Anna Maria Giordano ne parla con Daniele Fiorentino, professore di Storia degli USA e di relazioni fra l’Europa e gli USA alla Facoltà di Scienze Politiche all’Università Roma Tre, e con Mattia Tarelli, studente italiano alla New York University, oggi nello staff di Hillary Clinton per le presidenziali.